Tiramisù Fit: gusto e leggerezza in un’irrinunciabile coccola proteica

Tiramisù Fit: gusto e leggerezza in un’irrinunciabile coccola proteica

Tra i dolci più apprezzati in Italia, tra i dessert al cucchiaio più sperimentati e modificati dagli chef, c’è lui: il Tiramisù. ll Fit è una versione Light della classica ricetta, ideale per gli amanti del fitness e per chi vuole tornare in forma senza rinunciare ad un dolce goloso e nutriente.

Semplice e veloce da realizzare, è inoltre ottimo per una colazione proteica, uno spuntino o per concludere una cena, senza rinunce.

 

Ricetta proposta dal Dott. Claudio Patacca e Daisy Legnini

Ingredienti per 1 porzione

40 g circa di pane integrale

2 caffè o orzo o caffè decaffeinato

Qualche goccia  di latte di avena

80 g di yogurt greco O

20-30 g yogurt bianco 0,1%

1 cucchiaino abbondante  da thè di miele

1 cucchiaino  di cioccolato fondente a scaglie

Cacao amaro in polvere q.b.

 

Procedimento

Preparare i caffè od orzo, aggiungere un po’ di latte di avena, il miele e versare ancora caldo sul pane integrale, leggermente tostato, tagliato sottile ed a quadratini, se si utilizza come recipiente il bicchiere.

Preparazione della crema: amalgamare con un cucchiaio o un frullatore i due yogurt fino a formare  una “crema”.

Nel recipiente che è stato scelto per il tiramisù fit, alternare uno strato di pane imbevuto  con uno di crema, terminando lo strato superiore con quest’ultima.

Spolverare con  cacao in polvere e scagliette o gocce di cioccolato

Riporre in frigo e servire freddo.

 

Il parere del nutrizionista

Il tiramisu’ classico  è un dolce  molto buono e molto apprezzato dai più,  ma sicuramente  non proprio  salutare. Per gli amanti della “linea”, quest’ultimo è assolutamente molto desiderato ma altrettanto evitato,  essendo molto ricco di calorie, grassi (in particolare grassi saturi), colesterolo e zuccheri semplici.

Una porzione media, tra l’altro,  in versione light, apporta infatti circa 500 Kcal, di cui addirittura il 60% costituite da grassi e solo il 7% da proteine.

La ricetta che proponiamo, seppur molto gustosa, forse  non potrà competere con quella originale,  ma sarà decisamente più sana, contenendo circa la metà delle calorie, il 20% di proteine e solo il 14% di grassi, oltre ad essere quasi totalmente priva di colesterolo.

Facile e veloce da realizzare,  grazie alle sue caratteristiche nutrizionali, il Tiramisù Fit può essere consumato  da tutti, senza distinzione: atleti, adulti, persone anziane, donne in gravidanza,  persone affette da  insulino-resistenza  e bambini in qualsiasi momento della giornata, dosandone opportunamente le quantità in base al proprio dispendio energetico e morfologia corporea. Da preferirne il consumo  a colazione, durante gli spuntini o  nelle merende.

Per i bambini,inoltre, rappresenta una fantastica alternativa ai classici dolci confezionati utilizzando ovviamente l’orzo al posto del caffè.

About Alessia Addari

Giornalista - Ufficio Stampa, Comunicazione, Pubbliche Relazioni.