Pasta, legumi, barrette i segreti a tavola dell’Ironman

Pasta, legumi, barrette i segreti a tavola dell’Ironman

Alla vigilia della gara di domenica Claudio Patacca, biologo nutrizionista, svela la dieta per resistere all’Ironman 70.3 Intervista al Dott. Claudio Patacca alla vigilia della manifestazione che si svolgerà a Pescara il 18 Giugno, a cura di Mila Cantagallo de Il Messaggero. Prima dello start Per tutti il bisogno di una alimentazione adeguata che preceda la gara, come spiega Claudio Patacca: «Bisogna partire con il serbatoio pieno e lo stomaco vuoto perché anche un minimo di digestione richiederebbe sangue che serve invece a far lavorare i muscoli. È necessario nutrirsi in modo corretto già da una settimana prima dell’evento, negli ultimi tre giorni l’attività fisica va ridotta per recuperare le scorte di […]

Proteine e muscoli: tutto ciò che c’è da sapere

Proteine e muscoli: tutto ciò che c’è da sapere

E’ necessaria un’adeguata assunzione quotidiana di proteine, essendo il muscolo, i recettori,  gli enzimi, determinati ormoni ( lo stesso GH o ormone somatrotopo è una proteina), l’emoglobina, gli anticorpi, etc, costituti prevalentemente da queste stesse sostanze. A dire il vero il nostro  corpo non ha  fabbisogno di proteine ma soltanto dei loro componenti, cioè gli aminoacidi. Le proteine infatti sono costituite da tanti aminoacidi, quasi come un treno con tanti vagoni.  Ma non tutti questi aminoacidi sono uguali, così come i vagoni che si distinguono in quelli di prima classe, di seconda, quelli merci e ristorante, ci sono aminoacidi differenti, quelli  essenziali di cui abbiamo necessariamente bisogno e devono essere […]

Le “ Virtù”: ricetta abruzzese di primavera

Le “ Virtù”: ricetta abruzzese di primavera

Si tratta di un piatto molto complesso,  tipico della cucina teramana,  caratteristico del 1 Maggio ed a base di legumi, verdure e paste di vario genere, che trae la sua caratteristica dalla stagione in cui è possibile utilizzare la grande  varietà di verdure e legumi disponibili. Le origini delle Virtù risalgono già nell’antica Grecia dove,  in occasione delle feste primaverili dedicate a Dionigi (Bacco per i Romani), si preparavano enormi quantità di Panspermia , pietanza fatta di semenze, ritenuta simbolo di resurrezione, ma anche semplicemente di buon auspicio e prosperità. Nell’antica Roma si consumava un piatto simile chiamato la virtù, dove virtus stava per forza perseverante nel raggiungere il fine. Nel teramano, questo […]