GIANMARCO CIOFANI

Testimonianza

Mi chiamo Gianmarco, e sono un pugile. Quando mi sono rivolto per la prima volta al dott. Claudio Patacca ero rassegnato, abbattuto, spento. Avevo deciso, in accordo con la mia società, di partecipare ai campionati italiani assoluti élite nella categoria -75kg: ben 7 kg in meno rispetto al mio peso abituale. Ho provato inizialmente a togliere quei chili in eccesso con metodi fai-da-te, ma niente da fare: la bilancia sembrava paralizzata e in compenso accusavo fatica e carenza di esplosività! Non il massimo per un pugile! Ecco quindi la decisione di contattare uno specialista che mi affiancasse. Oggi posso dire di aver scelto il migliore! Dopo la prima visita, siamo subito partiti in quarta con un programma alimentare personale regolato in modo scrupoloso sulla base dei miei allenamenti quotidiani. Inutile dire che il peso scendeva vistosamente, ma il fatto che mi sentissi più forte e potente mi sembrava davvero paradossale! Alla fine ce l’abbiamo fatta… Sì, ‘ce l’abbiamo’ perché è stato un vero lavoro di coppia: mi sono sentito seguito, soprattutto nel periodo prossimo alla gara, in modo attento e puntuale: a partire dall’aggiornamento del peso ogni mattino fino al controllo costante delle mie risorse d’energia. Chiunque abbia fatto una dieta e uno sport sa bene quanto è importante sentirsi supportati nelle sfide e nelle difficoltà quotidiane. Perché è proprio nella quotidianità che si costruisce il successo. – Gianmarco Ciofani