Loading…

Ordine Nazionale Biologi

Iscritto all'Ordine Nazionale Biologi, sezione A, N° AA_066433. Riceve nelle sedi di Pescara e Milano.

CONTATTACI

Claudio Patacca

Sportivo da sempre, spazia dall’Atletica leggera al Calcio, dal Ciclismo al Nuoto ed al settore del Fitness, partecipando, a titolo amatoriale, a vari eventi sportivi come la Maratona di New York e quella delle Dolomiti. Laureato all’I.S.E.F. dell’Aquila nel 1982 con il massimo dei voti e lode, Tecnico federale qualificato di Atletica Leggera, Nuoto, Calcio, Mountain-bike.

Approfondisce le sue conoscenze conseguendo la qualifica di Tecnico federale di Atletica Leggera, Nuoto, Calcio, Mountain-bike e da trent’anni opera nel campo del Fitness a Pescara dove apre due palestre di Body Building. Interessato da sempre al mondo della nutrizione umana, completa la sua preparazione laureandosi in Biologia della Nutrizione col massimo dei voti e lode presso l’Università di Camerino (laurea di 1° livello) e conseguendo la Laurea Magistrale in Alimentazione e Nutrizione Umana col massimo dei voti e lode presso l’Università degli Studi di Milano.

Opera da oltre 30 anni.nel campo del Fitness e svolge l’attività di Biologo Nutrizionista e Dottore in scienze motorie e sportive nelle sedi di Pescara e Milano.

SERVIZI

STUDIO DI NUTRIZIONE APPLICATA. SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE.

❝La preparazione e l’esperienza acquisite sia in ambito motorio-sportivo che nutrizionale e la conoscenza anche diretta delle varie caratteristiche e problematiche legate allo sport, mi danno la possibilità di “parlare” e “comprendere” il linguaggio e le necessità dello sportivo.❞

Claudio Patacca

Perché rivolgersi al Nutrizionista?

Il Nutrizionista è una figura professionale che si occupa di determinare il fabbisogno nutrizionale e di modificare stili di vita scorretti. Attraverso un percorso di rieducazione alimentare il Nutrizionista è in grado di aiutare a gestire in modo autonomo, sereno e non ansiogeno, l’ambiente alimentare con l’obiettivo di assicurare il benessere fisico e psicologico della persona.

Le buone abitudini per una vita di benessere

La scienza ci dimostra che i nutrienti e i non nutrienti contenuti negli alimenti sono di supporto alla mente e al corpo. Sulla base di questa considerazione ecco un sintetico Decalogo di Medwellness.it che ci aiuta a contrastare, ed all’occorrenza sostenere, lo stress della vita quotidiana:

1) Anticipiamo di dieci minuti alla sveglia e dedichiamoci alla colazione
2) Mastichiamo non ingurgitiamo. Al cervello servono circa 20 minuti per generare la sensazione di sazietà. Ci sentiremo più leggeri e operativi
3) Consumiamo cibi ricchi di triptofano per stimolare la serotonina e il buon umore
4) Consumiamo pesce 2/3 volte alla settimana
5) Dormiamo almeno 7 ore per migliorare l’apprendimento, la memoria e gli attacchi di fame
6) Siamo fatti per il 60% di acqua, dunque dobbiamo bere tanto, mangiare frutta e verdura
7) Facciamo il pieno di Vitamina A, E, C, zinco e selenio per contrastare i malanni di stagione
8) Limitiamo le bevande alcoliche per depurare reni e fegato
9) Consumiamo frutta secca, legumi, cereali integrali, tè, cacao. Sono alimenti che hanno molteplici proprietà utili alla ripresa
10) Limitiamo l’uso di sale. Per insaporire usare aromi e olio extravergine, ricco di beta carotene. Usare come condimento le erbe aromatiche che contengono vitamine e combattono l’invecchiamento cellulare.

A chi può servire la mia Consulenza?

  • Atleti agonisti e dilettanti che intendono migliorare la propria performance attraverso un’alimentazione corretta ed adeguata alle diverse condizioni (allenamento, competizione, recupero della condizione fisica post-gara).
  • Amanti del fitness e persone che desiderano mantenere un buono stato di salute con evidenti risultati sulla forma fisica attraverso l’integrazione di programmi alimentari e di allenamento personalizzati.
  • Soggetti in sovrappeso che vogliono raggiungere un peso ottimale.
  • Persone affette da patologie di interesse alimentare: obesità, gastro-enteriche, epatiche (steatoosi e cirrosi epatica, ecc.), delle vie biliari, del pancreas esocrino, renali, dislipidemie, malattie del metabolismo.
  • Persone con disturbi del comportamento alimentare (DCA): anoressia e bulimia.
  • Persone che manifestano intolleranze ed allergie alimentari.
  • Stati fisiologici particolari: gravidanza, allattamento, pre-menopausa e menopausa.
  • Anziani.
  • Genitori di bambini e adolescenti che vogliono essere guidati in un percorso di Educazione Alimentare.
  • Chiunque voglia migliorare il proprio stile di vita e le proprie abitudini alimentari.

Consulto nutrizionale-sportivo: notizie ed informazioni

Cosa portare in prima visita:
  • Un diario alimentare dettagliato relativo al giorno precedente la visita in cui vengano elencati i cibi e le bevande consumate a colazione, spuntini, pranzo, cena e fuori pasto
  • Esami ematici non antecedenti i 3 mesi dalla visita
  • Programma di allenamento per la consulenza  sportiva
Come prepararsi alla prima visita:
  • Osservare quattro ore di digiuno e due senza bere
  • Astenersi dall’attività fisica per almeno 12 ore
  • Astenersi dall’assunzione di diuretici ed alcoolici negli ultimi 2 giorni
  • Per le donne, in assenza del ciclo mestruale
In cosa consiste la prima visita/consulto:

Consulenza Nutrizionale

  • Anamnesi generale
  • Analisi dello stile di vita e alimentare
  • Interpretazione esami di laboratorio
  • Raccolta del diario alimentare giornaliero per un’analisi qualitativa e quantitativa del cibo consumato
  • Analisi sportiva
  • Valutazione composizione corporea: 1. Quantitativa (misure antropometriche); 2. Qualitativa (esame BIA)
  • Individualizzazione obiettivi
  • Elaborazione di uno schema alimentare personalizzato

Consulenza Sportiva (facoltativa)

  • Elaborazione di un programma di allenamento in base allo sport praticato e agli obiettivi prefissati
In cosa consiste il Controllo:
  • Esame BIA
  • Valutazione dei progressi
  • Adeguamento della dieta

I programmi nutrizionale e di allenamento, se richiesto, saranno dispensati in modo dettagliato via email. Con un abbonamento supplementare potrà essere integrato ed adeguato settimanalmente in base alla risposta e/o alle esigenze pratiche del soggetto.

Frequenza degli appuntamenti:

Il paziente, dopo la prima visita, effettuerà dei controlli trisettimanali o mensili. Successivamente detti  controlli potranno essere programmati in base alle esigenze del paziente per verificare l’efficacia a lungo termine dello stile alimentare, delle competenze acquisite e delle risposte agli allenamenti.

Prenotare una visita di controllo:

È possibile prenotare una visita telefonicamente al n. 349/8621421 dal Lunedì al Venerdì  h 9.00/19.00.

Cancellazioni:

Gli appuntamenti dovranno essere disdetti almeno 24/48 ore prima dell’orario previsto, contrariamente avverrà l’addebito del costo della visita.

Consulenza atleti agonisti

Interessa coloro che intendono essere seguiti e supportati, dal punto di vista alimentare, per l’intera stagione agonistica.

Prevede il monitoraggio della condizione nutrizionale e del carico di allenamento anche attraverso l’interpretazione di parametri ematochimici (ANEMIA DA SPORT, OVERTRAINING, DANNO MUSCOLARE, STRESS OSSIDATIVO) che permettono di monitorare lo stato di forma degli atleti e, in caso di necessità, di intervenire per tempo ed in sinergia con gli allenatori attraverso programmi dietetici personalizzati che garantiscano, in ogni momento della stagione agonistica, un rendimento ottimale.

Gli esami ematochimici sono facoltativi e vengono effettuati presso un laboratorio di analisi specializzato.

Prima visita

  • Anamnesi generale
  • Analisi dello stile di vita e alimentare
  • Interpretazione esami di laboratorio/esami per il monitoraggio ematochimico del carico di allenamento
  • Raccolta del diario alimentare settimanale per un’analisi qualitativo e quantitativo del cibo consumato
  • Raccolta del diario /programma di allenamento
  • Valutazione della composizione corporea: 1. Quantitativa (misure antropometriche); 2. Qualitativa (esame BIA : Total Body e Analisi segmentale)
  • Calorimetria Indiretta
  • Eventuale impiego dell’Holter metabolico
  • Elaborazione della dieta personalizzata in base alla tipologia di allenamento e agli obiettivi prefissati
  • Integrazione sportiva

Controlli

  • Esame Bia
  • Valutazione dei progressi
  • Adeguamento della dieta in base alla tipologia di allenamento ed eventualmente monitoraggio  ematochimico del carico di allenamento

Apparecchiature utilizzate

BIOIMPEDENZIOMETRO AKERN 101 Anniversary Sport Edition

Questa tecnica permette la valutazione immediata e non invasiva della composizione corporea. La BIA, inoltre consente di valutare l’entità di eventuali stadi di ritenzione idrica e permette di dimostrare se il trattamento dietoterapico stia facendo perdere realmente massa grassa, e non massa magra ed altri tessuti più importanti.

BIA 101 ASE è il più moderno sensore Akern dotato di due moduli di analisi:

  1. analisi Total Body (a corpo intero) per valutazioni nutrizionali e di fluidi e della composizione corporea tricompartimentale
  2. analisi Segmentale per valutazioni distrettuali.
HOLTER METABOLICO

E’ un sistema versatile di monitoraggio, clinicamente validato, che consente di monitorare l’attività fisica metabolica giornaliera, il metabolismo, lo stile di vita ed altro ancora.

L’Holter Metabolico è indicato nelle seguenti situazioni:

  • prima di iniziare un programma di attività fisica finalizzata al dimagrimento
  • per misurare l’effettivo consumo calorico ed il metabolismo di una persona prima di iniziare una dieta personalizzata
  • per verificare se l’attività fisica e sportiva prescritta è adeguata ed efficace
  • per verificare eventuali difficoltà nel dimagrire.
METABOLICO FITMATE

E’ un metabolimetro portatile di precisione che misura in tempo reale il dispendio energetico in un individuo a riposo (RMR). Attraverso l’RMR è possibile definire facilmente un programma individuale di controllo del peso, specialmente in fasi della vita come la menopausa, in cui si assiste ad una diminuzione degli ormoni tiroidei (T3-T4), i primi implicati nell’intero contesto del metabolismo a riposo; questi regolano direttamente il consumo di ossigeno nell’arco della giornata e di conseguenza il metabolismo basale, la temperatura corporea ed il fabbisogno calorico quotidiano.

TESTIMONIANZE

❝Questa sezione è stata creata per dare al visitatore la “visione” dalla parte di chi si è già affidato alla mia cura e che ha voluto liberamente esprimere il suo pensiero e le sue sensazioni. Ringrazio tutti i Clienti che hanno partecipato con i loro “racconti di vita” e rinnovo i miei complimenti per l’impegno profuso nel raggiungimento degli obiettivi.❞

Claudio Patacca

Loading…

RECENSIONI

COSA DICONO I NOSTRI CLIENTI SU FACEBOOK

Loading…
Le recensioni mostrate sono state rilevate sulla Pagina Facebook del Dott. Claudio Patacca. Consulta→

CORSI ONLINE

Iscriviti al Corso ora! Per i miei pazienti € 89 anziché € 95. Per informazioni CLICCA QUI.

News

POST IN EVIDENZA

Top